Notice: Undefined property: stdClass::$latitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531

Notice: Undefined property: stdClass::$longitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531
La curly routine di Sabina con prodotti cheap che funzionano La curly routine di Sabina con prodotti cheap che funzionano
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

La curly routine di Sabina con prodotti cheap che funzionano

Curly Routine – Sabina
Sabina

Ciao a tutti! Questo è il mio primo articolo su CapelliRicci.it, quindi inizialmente vorrei presentare me ed i miei capelli alla community.
Io sono Sabina, ho 23 anni  e sono sempre stata riccia naturale solo che durante la mia adolescenza, impaziente ed incapace di tenere a bada i miei foltissimi ricci tendenti al crespo, optai per la via più semplice ed (ahimè) la più rovinosa: la stiratura!

Andai avanti per anni a ripetere questa tortura per i miei poveri capelli, anche due volte all’anno, dandogli il colpo di grazia con la piastra (perché, si sa, la stiratura, per una persona veramente riccia, non dura se poi non si perde tempo a piastrare i capelli ogni volta che li si lava!).

Poi, quattro anni fa, una forte voce dentro di me disse: “Ritorna riccia, non te ne pentirai!”. E fu proprio così! Ho anche avuto la fortuna di trovare il parrucchiere giusto, che mi ha fatto amare i miei ricci, e per questo lo ringrazierò a vita.

Certo, inizialmente mi mettevo a piangere guardando il mio taglio molto corto, molto riccio e molto voluminoso però, già dopo poco tempo, ho preso confidenza con i prodotti e gli arnesi del mestiere e, man mano che crescevano, ho capito quali tecniche usare con i miei riccioli (che in questa foto non viene loro resa giustizia).

capelli2

Ma ora passiamo alla mia curly routine.

Dopo svariati cambi di prodotti, ho trovato la soddisfazione grazie al connubio di questi shampoo+balsamo+schiuma+lacca+diffusore strano.

– Faccio lo shampoo con il Color-Vive di L’Oreal Paris. Trovo che sia uno dei pochi shampoo capaci di lavare i capelli senza renderli secchi e stopposi.

Il balsamo è della stessa linea dello shampoo e, per chi non lo sapesse, è quello che si trova in ogni confezione di tinta L’Oreal Paris. Scoperto quasi per caso, un giorno rimasi senza balsami in casa e fui costretta ad usare questo (nella classica monodose bianca), successivamente scoprii che faceva parte della linea Color-Vive. E’ molto buono come balsamo, idrata molto bene ed io lo uso anche per fare impacchi idratanti, lasciandolo sui capelli anche 10 minuti.

– Per lo styling uso questa schiuma scoperta da poco, si tratta della L’Oreal Paris Studio Line Power Ricci – Mousse forma ricci. Ha una consistenza molto cremosa e lascia i capelli molto morbidi.

– A capelli asciutti finisco lo styling con la lacca Biopoint Control Liss – AntiCrespo ed Anti Umidità. La uso solo prima di uscire, per ravvivare i capelli. L’ho provata sia da riccia che da liscia ed ha una fortissima tenuta contro l’umidità e non lascia polverina bianca sui capelli (a differenza di tutte le altre lacche).

– Ultimamente, d’inverno ho cominciato ad usare questo phon-diffusore Imetec Bellissima Magic Volume. Come potete notare, il diffusore non ha la solita forma “a vaso”, ma ha una forma tipo “a mano” e questa cosa aiuta molto perché inforca i ricci tra le sue dita e li asciuga alla perfezione. Non so se mi sono spiegata, però funziona benissimo!

12181n_principale