Notice: Undefined property: stdClass::$latitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531

Notice: Undefined property: stdClass::$longitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531
Fu così che sbocciò l'amore Fu così che sbocciò l'amore
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

One Comment

Fu così che sbocciò l'amore

Fu così che sbocciò l’amore
Veronica

Quante ricce hanno odiato, almeno una volta, i loro capelli? Vuoi perchè c’era sempre l’amica di turno con la chioma liscia perennemente in ordine, vuoi perchè c’era tanta voglia di cambiare taglio e nessun parrucchiere disposto a rischiare sui ricci, vuoi perchè spesso si finiva col portarli legati.

Chi non ha avuto un’adolescenza caratterizzata da questi fattori? 

Per non parlare dell’infanzia.

La maggior parte delle mamme si ostinava a pettinare (con la spazzola!) i ricci da asciutti, trasformandoci in cespugli ambulanti

A farci (o a farci fare) tagli improponibili o ingestibili…

 

 

Ma qualcosa, col passare degli anni, è cambiato…per fortuna! Ed ora, la maggior parte di voi lettrici di capelliricci.it ama i propri ricci! Certo, i momenti di ‘sconforto’ ci sono, di tanto in tanto…ma l’amore trionfa su tutto!

Abbiamo chiesto proprio a voi cosa o chi vi portato ad amare i vostri ricci. Ecco cosa ne è venuto fuori…

l’amica (liscia) ‘invidiosa’ dei nostri boccoli, pronta a lusingarci e a farci i complimenti

candy

il principe azzurro (ma anche celeste, va’) che ci ha fatto riscoprire la sensualità e la bellezza dei ricci, più o meno selvaggi!

la capacità (e la pazienza!) di sperimentare prodotti su prodotti, sino a trovare quelli giusti per i nostri ricci. Creare rimedi fai da te e capire ciò che fa al caso nostro

la grande fortuna di aver incontrato un parrucchiere (o una parrucchiera) in grado di capire noi e i nostri ricci ribelli

– infine, la ‘forza’ di amarsi per come si è e capire (finalmente!!!) che noi siamo i nostri ricci!

keep