Notice: Undefined property: stdClass::$latitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531

Notice: Undefined property: stdClass::$longitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531
La curly routine di Carmen: l'amido di mais ottimo alleato La curly routine di Carmen: l'amido di mais ottimo alleato
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

2 Comments

La curly routine di Carmen: l'amido di mais ottimo alleato

La curly routine di Carmen: l’amido di mais ottimo alleato
Veronica

Carmen ci scrive: “Ecco i miei ricci! Da quando ho scoperto il gel all’amido di mais non uso più schiuma o oli e devo dire che sono molto soddisfatta e ringrazio voi di questa pagina!

Capelli ricci infatti ha dedicato un articolo al gel all’amido di mais, ricordate? Leggetelo o rileggetelo qui: https://www.capelliricci.it/fai-da-te-gelmaschera-allamido-di-mais/

Quale shampoo usa Carmen?

Per quanto riguarda lo shampoo non ne uso uno in particolare, in genere un qualsiasi Ultra dolce Garnier. Prossimamente proverò acqua e bicarbonato o l’aceto di mele. Per riuscire a pettinarli da bagnati uso una crema all’olio di Argan

 

Per lo styling dunque via libera al gel all’amido di mais, con alcune precauzioni…

La spuma mi dava un brutto effetto bagnato e toglieva il volume, così ho smesso di usarla e ho trovato un olio per ricci Battaglia che però tendeva ad accentuare il crespo, mentre con il gel all’amido di mais ho ottenuto l’effetto che desideravo. La prima volta però mi ha dato lo stesso effetto della spuma extra e probabilmente non l’avevo applicato uniformemente, così alla ricetta ho aggiunto ulteriore acqua in modo da modificarne la consistenza e più che un gel sembra un olio. Lo applico subito dopo il risciacquo dal balsamo e continuo a spazzolare così da togliere quello in eccesso