Notice: Undefined property: stdClass::$latitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531

Notice: Undefined property: stdClass::$longitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531
Puzza di bruciato e bicipiti da piastra Puzza di bruciato e bicipiti da piastra
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

Puzza di bruciato e bicipiti da piastra

Puzza di bruciato e bicipiti da piastra
maria
  • On 22 Aprile 2015
Anno 1996, anni 14. Sabato pomeriggio, momento piastra.
E no, carine, non avevo una GHD.
Piastra di prima generazione, altro che ceramica. Di quelle che quando te la passavi faceva zzzz e che ti dava solo l’illusione di funzionare, perché in realtà, toglieva il riccio (neanche tanto bene) e manteneva, anzi, aumentava, il crespo.
Risultati scarsi ma a quel tempo mi accontentavo anche di questo purché i miei capelli non fossero ricci.
Che poi la maggior parte delle volte il tutto finiva in una drastica coda, bassa per non dare nell’occhio, arrotolata in una specie di chignon affinché le punte elettrizzate a scopino da water non fossero visibili.
fonte: naturallycurly

fonte: naturallycurly

Sono lì, presa a piastrare, ciocca dopo ciocca.
Zzzz zzzz zzzz: avete presente quell’apparecchio che fulmina le zanzare? Ecco lo stesso rumore. E intere ciocche di capelli fulminati, minuto dopo minuto, secchi come setole di scope.
Ho talmente tanta esperienza da essere diventata ambidestra, essermi guadagnata dei bicipiti mica male ed aver acquisito un sesto senso che mi permette di piastrare senza specchio anche i capelli dietro.
Ormai piastro con il pilota automatico, disinnescandolo per bestemmiare quando mi brucio la testa, la fronte o le mani, cosa abbastanza frequente.
Quando la temperatura scende vado a in cucina dove si guarda Dawson’s Creek e ho un orologio biologico che mi dice quando la piastra è di nuovo pronta e devo ritornare in bagno.
Poi, d’improvviso, proprio mentre finalmente dopo 1500 puntate i Dawson e Joey si apprestano a baciarsi, ecco, una puzza di bruciato pervade la casa.
Sarà il sugo che bolle in pentola? No.
Corro in bagno. E ci trovo mia sorella, 6 anni, intenta a piastrare i capelli ad una bambola liscia che più liscia non si può. Ormai avevo trasmesso la fissa del liscio anche a lei…
Cose che capitano quando si piastra con il pilota automatico.
Beauty-Burns-Hair-Straightener