Notice: Undefined property: stdClass::$latitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531

Notice: Undefined property: stdClass::$longitude in /web/htdocs/www.capelliricci.it/home/web-cont-wp/plugins/duracelltomi-google-tag-manager/public/frontend.php on line 531
Semplice chignon per capelli ricci da fare a casa Semplice chignon per capelli ricci da fare a casa
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

2 Comments

Semplice chignon per capelli ricci da fare a casa

Semplice chignon per capelli ricci da fare a casa

Oggi ho scovato un video tutorial per una bellissima e semplice chignon disordinato su capelli ricci lunghi.

Il video è in inglese, ma le immagini si commentano da sole, quindi anche chi non è molto ferrato con l’inglese non dovrebbe avere problemi a capire come fare.

Cosa vi serve

  1. Un elastico per capelli
  2. Forcine
  3. Lacca

Come fare lo chignon sui capelli ricci

  1. Prendere l’elastico e fare una coda di cavallo all’altezza desiderata. La ragazza nel video fa una coda a media altezza, ma potete decidere in base ai vostri gusti se fare una coda più bassa o più alta. L’importante è che sia una coda morbida, quindi non tirate molto i capelli.
  2. Se avete dei capelli corti o un po’ di crespume 🙂 applicate della lacca nel modo indicato dalla ragazza nel video: spruzzate della lacca non direttamente sui capelli bensì sulla mano e passate il palmo sui capelli, per appiattire eventuali capelli corti e    nuvolette di crespo.
  3. Prendere una ciocca di capelli (circa 5 centimetri) e arrotolarla. Una volta arrotolata, predere uno dei capelli più lunghi e tirare, come mostrato nel video. Questa parte mi sembra la più difficile. Ad essere onesta ho provato a seguire il procedimento ma non sono riuscita ad ottenere lo stesso risultato. Forse avere i capelli umidi può rendere la procedura più semplice?
  4. A questo punto avrete creato un mini chignon e non dovrete far altro che fissarlo con una forcina, anzi, meglio usarne un paio per assicurasi che l’acconciatura sia ben fissata.
  5. Ripetere la stessa operazione per ogni ciocca.
  6. Quando posizionate i piccoli chignon potete controllare con lo specchietto che la posizione sia giusta e nel caso non siate soddisfatte riposizionarli in modo che la forma dello chignon sia più regolare.
  7. Fatto! La vostra acconciatura è pronta.
  8. Se volete potete applicare delle decorazioni, in modo da rendere l’acconciatura più particolare. I fiori gialli della ragazza del video sono bellissimi.

Ecco a voi il video. Fatemi sapere se provate a fare questa acconciatura sui vostri capelli.